Martedi, 19 Giugno 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Il mercato dei Btp italiani ha di recente subito un duro colpo. Il fattore scatenante è stato il rifiuto da parte della Lega Nord e del M5S, nella fase delle consultazioni, di impegnarsi esplicitamente a favore dell'euro. Ci è voluto del tempo prima che Salvini e Di Maio fugassero ogni dubbio sulla permanenza nell’Unione Monetaria.

Published in ECO PRIMO PIANO

Nelle ultime due giornate, abbiamo assistito ad una stretta monetaria globale di notevole entità. La Fed ha alzato i tassi, mentre la BCE ha annunciato il tapering del QE per fine anno. Si tratta di una stretta monetaria non coordinata, ma casuale tra le due aree economiche più grandi al mondo, l'America e l'Europa.

Published in ECO PRIMO PIANO

L'economia mondiale si trova in condizioni ragionevoli ma deve affrontare sfide future, come le tensioni commerciali e le aspettative di crescita Gli incontri del G7 si svolgono in un contesto di crescente tensione commerciale, che attualmente getta ombre sul macroambiente globale.

Published in ECONOMIA

L’Eurodollaro torna finalmente a superare la resistenza posta a 1,1745 mentre la moneta unica si rafforza contemporaneamente anche contro il franco svizzero a 1,16. Ciò non dovrebbe sorprendere più di tanto perché se è certamente vero che il Governo di cambiamento guidato da Giuseppe Conte ha incassato la fiducia al Senato,

Published in INVESTIMENTI

La politica italiana sta dominando la direzione del mercato con più vigore di quanto abbia fatto negli ultimi anni. Gli eventi della scorsa settimana hanno messo in luce le preoccupazioni sulla sostenibilità dell’Unione monetaria europea. L’Italia ha sempre avuto problemi di instabilità politica,

Published in OPINIONI

Parole identiche, a differenza di un accento, ma situazioni politiche che non hanno granché in comune: la scorsa settimana l’Italia e la Spagna hanno destato non poche preoccupazioni. La situazione italiana era di gran lunga la più preoccupante!

Published in ECO HIGHLIGHT

Di seguito pubblichiamo l’Amundi Global Investment Views relativo al mese di giugno. Il primo intervento, dal titolo "Fate pure un passo in più, ma controllate le vie d’uscita" è a cura di Pascal Blanqué, Group Chief investment officer e Vincent Mortier, Deputy Group Chief investment officer.

Published in ECO PRIMO PIANO

Una conoscenza approfondita può fare la differenza quando si investe nei mercati del debito locale, soprattutto nei Paesi più piccoli e meno sviluppati. Dedicare del tempo per conoscere a fondo le dinamiche economiche e politiche di un Paese può generare opportunità di investimento interessanti, che altri potrebbero perdere non avendo le risorse necessarie ad analizzare adeguatamente il mercato.

Published in OBB PRIMO PIANO

Alla luce dei recenti sviluppi politici, tentiamo di dare uno sguardo al mercato dei BTP tenendo conto dell’operato della Banca Centrale Europea, del MEF e delle traiettorie fiscali di breve e medio periodo. Le condizioni monetarie e finanziarie riflettono l’andamento dei tassi d’interesse reali, del tasso di cambio reale e di tutta una serie di indicatori di performance delle diverse classi di attivo.

Published in ECO PRIMO PIANO

La spesa in conto capitale (Capex) globale dovrebbe crescere dell'8,3% nel 2018, un significativo cambiamento rispetto all’aumento dello 0,1% nel 2017 e alla contrazione dell'8,9% nel 2016. Queste cifre si riferiscono ai Capex delle società quotate in borsa, quindi escludono le spese pianificate da società non quotate e dallo Stato.

Published in INVESTIMENTI
Pagina 1 di 31

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni