Martedi, 19 Giugno 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Considerate le prospettive per il debito emergente e per il segmento high yield, attualmente abbiamo una modesta preferenza per il primo. Non si tratta di una posizione ad alta convinzione come quelle avute talvolta in passato, ma il debito dei mercati emergenti sembra beneficiare di un supporto migliore in termini di valutazioni.

Published in ECO HIGHLIGHT

Da qualunque punto di vista la si guardi, la crescita cinese sta rallentando, e in particolare lo sviluppo degli investimenti obbligazionari – come confermato dai dati domestici. I leader cinesi hanno reso prioritarie la riduzione del rischio, la stabilità finanziaria e il contenimento della leva, e il focus è quindi passato da “crescita ad ogni costo” a “crescita di qualità”.

Published in ECO PRIMO PIANO
Lunedì, 11 Giugno 2018 12:24

L’effetto Cina sui mercati. L'analisi

I mercati cinesi si sono aperti al mondo. Questo vuol dire che più capitali esteri confluiranno nell’azionario dell’ex Celeste Impero, ma è vero anche il contrario, ovvero che capitali cinesi guarderanno con attenzione a piazze lontane, cosa che potrebbe scatenare la volatilità nei mercati regionali.

Published in MERC HIGHLIGHT

Non vediamo i recenti aumenti dei premi del credito e l’indebolimento della moneta come un segnale di deterioramento dei fondamentali nei mercati emergenti. Piuttosto, crediamo che la crescita dei tassi di interesse USA e un dollaro più forte siano d’ostacolo per l’intera asset class, e il mercato si sta focalizzando in particolare su questi fattori.

Published in ECO PRIMO PIANO

Il quadro politico italiano è in continua evoluzione e potrebbe avere ancora impatti rilevanti sui mercati finanziari e sull’economia reale. Dopo la relativa stabilizzazione a seguito dell’insediamento del governo Conte, lo spread è apparso in forte contrazione benché resti ancora lontano dai minimi raggiunti nel periodo pre-crisi.

Published in MERC PRIMO PIANO

Attualmente, i tassi d'interesse bassi rendono le obbligazioni dei paesi industrializzati meno interessanti. Gli investitori in cerca di alfa rivolgono sempre di più la loro attenzione alle obbligazioni emergenti. Gli afflussi verso i prodotti focalizzati su questa asset class continuano ad essere significativi.

Published in ECO PRIMO PIANO

Di seguito pubblichiamo l’Amundi Global Investment Views relativo al mese di giugno. Il primo intervento, dal titolo "Fate pure un passo in più, ma controllate le vie d’uscita" è a cura di Pascal Blanqué, Group Chief investment officer e Vincent Mortier, Deputy Group Chief investment officer.

Published in ECO PRIMO PIANO

Ultimamente i mercati emergenti sono balzati agli onori della cronaca. Dopo una crescita vigorosa per un certo periodo di tempo, improvvisamente i mercati hanno iniziato a concentrarsi sui rischi. Elke Speidel-Walz, Chief Economist Emerging Markets di DWS, non è preoccupata in generale per l’asset class.

Published in ECONOMIA

Nel contesto di rumori di sottofondo quali le continue scaramucce commerciali tra gli Stati Uniti e il resto del mondo, l'andamento dell'economia cinese e le tensioni geopolitiche, abbiamo dedicato un po' di tempo ad analizzare i recenti movimenti dei mercati e le implicazioni per gli attivi rischiosi.

Published in MERC HIGHLIGHT

Il settore energetico ha registrato un rally nel mese di aprile, favorito dall’aumento dei prezzi del petrolio sopra i $70 al barile per la prima volta dal 2014. Questa è stata una buona notizia per noi, che dall'inizio dell'anno abbiamo assunto una posizione più favorevole verso il settore.

Published in MERC PRIMO PIANO
Pagina 1 di 17

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni