Martedi, 21 Agosto 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Le materie prime hanno sovraperformato, supportate dalla situazione geopolitica in diversi Paesi produttori di petrolio. Il Brent è aumentato a 75 dollari al barile, raggiungendo il suo massimo livello dal 2014. Abbiamo posizioni overweight sui metalli e sul settore minerario, che rispecchiano la nostra visione positiva sulle materie prime e sul ciclo economico.

Published in OPINIONI

Le small&mid cap hanno sovraperformato le large cap dai minimi del mercato registrati durante la crisi finanziaria del 2009. Prevediamo che le small cap continueranno a sovraperformare, ma è essenziale a nostro avviso concentrarsi su società di alta qualità, in grado di dimostrarsi più resilienti alla rimozione di liquidità a basso costo da parte delle banche centrali.

Published in MERC PRIMO PIANO
Venerdì, 09 Marzo 2018 11:06

Le commodity tornano in portafoglio?

Si tratta di un quesito interessante, soprattutto considerato il contesto odierno. Se analizziamo quanto accaduto effettivamente negli ultimi cinque anni, il segmento azionario statunitense ha registrato ottimi rendimenti, mentre le commodity in senso ampio sono andate controcorrente:

Published in INVESTIMENTI

L’outlook 2018 è molto positivo: gli Usa e l’Europa hanno ancora un ottimo potenziale di crescita e non si palesano rischi bolle all’orizzonte; in particolare il mercato non percepisce le imminenti elezioni italiane come un pericolo per il mercato dell’Eurozona, sicuramente non ai livelli dei due turni delle elezioni francesi dello scorso anno.

Published in ECO HIGHLIGHT

Nel 2017 l’economia globale è cresciuta al ritmo più veloce degli ultimi sette anni, con il commercio internazionale che è aumentato del 4,3% in termini reali e con l’economia cinese che ha contribuito all’attività economica globale molto più delle attese, con una crescita del PIL del 6,8%.

Published in ECONOMIA

Dopo oltre un anno senza significative correzioni, i mercati azionari hanno evidenziato un marcato ribasso in risposta ad un rialzo repentino dei tassi di interesse causato dalle preoccupazioni su un possibile aumento dell’inflazione. Una correzione del mercato, secondo noi, era oramai dovuta ed è coerente con la nostra convinzione che l’inflazione dovrebbe aumentare, pur rimanendo contenuta.

Published in MERC HIGHLIGHT

C’era una volta il petrolio, materia prima che ha dettato le regole della crescita economica e che ora viene affiancata da nuove commodity pronte a seguirne i passi: i dati e chi li disciplina. In un momento in cui si assiste ad un continuo rally dei mercati che alimenta la preoccupazione degli investitori circa la possibilità di un prossimo tracollo,

Published in OPINIONI

La ripresa dei prezzi delle materie prime, iniziata nel 2016 e in pausa nel 2017, probabilmente continuerà nel 2018. I rapporti tra domanda e offerta sono sempre più positivi in alcuni mercati dell’energia, dei metalli e delle materie prime agricole. Significativamente, le prospettive strutturali per il dollaro appaiono deboli, mentre l’inflazione globale ha probabilmente ormai toccato il punto più basso.

Published in MERC PRIMO PIANO
Mercoledì, 13 Dicembre 2017 11:10

Commodity, il 2018 sarà l’anno della svolta?

Le materie prime, ad esclusione dei metalli preziosi, si stanno avvicinando ai minimi rettificati per l’inflazione raggiunti dai mercati ribassisti alla fine degli anni 90. L’origine del calo dei prezzi (in termini assoluti e corretti per l’inflazione) è stato lo scoppio in Cina della bolla della domanda di commodity,

Published in OPINIONI

LAZARD ASSET MANAGEMENT OUTLOOK SUL SEGMENTO AZIONARIO DEI MERCATI EMERGENTI
James Donald, Head of the Emerging Markets Platform presso Lazard Asset Management

Published in Mercati
Pagina 1 di 4

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni