Domenica, 19 Agosto 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Il primo semestre del 2018 è stato difficile per i mercati emergenti globali, che hanno perso il 6,7% (nella rilevazione in dollari). Dopo il solido rialzo del 37,3% (in dollari) registrato dall’indice MSCI Emerging Markets nel 2017, la tendenza si sta chiaramente invertendo. Nel corso dell’anno sono state molte le tematiche caratterizzate da una crescente dinamica:

Published in MERC PRIMO PIANO

“I nostri indicatori interni tracciano un contesto positivo per i listini azionari, nonostante le minacce provenienti dalla guerra commerciale. La crescita ravvisabile in Europa e le basse valutazioni costituiscono una solida base per ottenere buone performance in futuro”.

Published in MERC HIGHLIGHT

Nell’ultimo mese azioni e obbligazioni della maggior parte dei paesi emergenti hanno ceduto fortemente, con perdite in alcuni casi a due cifre percentuali. Per contro, i mercati azionari sviluppati hanno addirittura guadagnato leggermente a maggio, grazie in primo luogo ai rialzi dei corsi negli USA. Allo stesso tempo si osserva una netta differenziazione tra i diversi paesi emergenti.

Published in ECONOMIA

Di seguito pubblichiamo un riassunto del documento settimanale di analisi dei mercati “Weekly Market Review” di AMUNDI. Il discorso del chief economist della BCE, Peter Praet, in cui è stata ventilata la conclusione del programma di acquisti delle attività, e il relativo allentamento delle tensioni politiche in Italia,

Published in OPINIONI

La piattaforma di social trading eToro da oggi offre ai suoi clienti la possibilità di investire direttamente in azioni. Per la prima volta gli investitori potranno quindi possedere azioni, criptovalute, ETF e migliaia di altri asset finanziari contemporaneamente in un unico portafoglio.

Published in INVESTIMENTI

Nel contesto di rumori di sottofondo quali le continue scaramucce commerciali tra gli Stati Uniti e il resto del mondo, l'andamento dell'economia cinese e le tensioni geopolitiche, abbiamo dedicato un po' di tempo ad analizzare i recenti movimenti dei mercati e le implicazioni per gli attivi rischiosi.

Published in MERC HIGHLIGHT

Le obbligazioni convertibili hanno generato rendimenti simili a quelli dell’azionario con una volatilità molto più bassa nel lungo periodo. Negli ultimi 20 anni, questi bond hanno sovraperformato le azioni, le obbligazioni societarie globali e i titoli di Stato globali.

Published in OPINIONI

Riteniamo che le opportunità migliori risiedano in un approccio di selezione dei titoli di tipo bottom-up e nella capacità di mantenere un orizzonte d’investimento di lungo termine quando si stabilisce il valore delle società. Crediamo inoltre che gli investimenti nei mercati emergenti richiedano convinzione.

Published in MERC HIGHLIGHT

Sovraperformare il mercato con i fondi indicizzati: una contraddizione in termini? Per nulla. Il fatto che la maggior parte dei fondi a gestione attiva sottoperformi i propri indici di riferimento nel lungo periodo non significa assolutamente che gli investitori debbano semplicemente seguire il mercato per conseguire i più elevati rendimenti possibili.

Published in MERC PRIMO PIANO

Nel pieno della volatilità di febbraio, la maggior parte delle ragioni addotte per spiegare il crollo dei mercati azionari si sono incentrate sul ruolo svolto dall'aumento dei rendimenti delle obbligazioni statunitensi e su quello, forse gonfiato, degli ETP legati alla volatilità.

Published in MERC HIGHLIGHT
Pagina 1 di 7

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni