Giovedi, 24 Maggio 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

“Il ciclo del credito al consumo americano è giunto nella classica fase di maturità ed è ora probabile che inizierà a cedere, trascinando con sé la domanda interna che finora ha sostenuto la crescita. La Cina intanto prosegue la sua strategia di contenimento del debito, vendendo Treasuries".

Published in ECO HIGHLIGHT

La decisione degli Stati Uniti di recedere dall'accordo sul nucleare con l’Iran e di imporre nuovamente sanzioni al Paese ha creato un’ulteriore pressione al rialzo sul prezzo del petrolio. Questa decisione è stata presa in un contesto in cui i prezzi del greggio sono aumentati del 20% da inizio anno e in cui la produzione dell’OPEC è già al di sotto del target a causa dei problemi in Venezuela.

Published in ECONOMIA

Il dollaro americano è tornato. Dopo aver perso l’11% l’anno scorso, si è frettolosamente anticipato un movimento analogo nel 2018, ma ora che il 2018 è già iniziato da un pezzo, il biglietto verde è salito del 5% rispetto ai minimi di febbraio, cogliendo di sorpresa il mercato.

Published in MERC HIGHLIGHT

Scarsi volumi sul mercato italiano a causa soprattutto della situazione politica italiana. Uniche emissioni da segnalare, secondo il Fixed Income Monitor di Equita, i bond ibridi emessi da Enel attraverso un’operazione di Liability management sui bond ibridi outstanding:

Published in INVESTIMENTI

Continua ad aumentare il rendimento dei tassi americani con il decennale che ha superato, la scorsa settimana, la soglia del 3,10%. Non succedeva dal 2011. Le giustificazioni vanno ricercate sia nel lungo che nel breve termine. I fattori di lungo termine sono noti:

Published in INVESTIMENTI

I prezzi del greggio negli Stati Uniti sono scesi da circa $110 USD al barile nel giugno 2014 a circa $26 al barile nel febbraio 2016, e recentemente hanno trattato attorno ai $65 al barile. Il Brent, il benchmark globale del petrolio, è sceso da $115 al barile a $26 al barile nello stesso arco temporale, e di recente ha superato i $70 al barile.

Published in MERC PRIMO PIANO

Per chi non lo sapesse, le crescenti tensioni geopolitiche che hanno di recente colpito il panorama degli investimenti avrebbero dovuto portare a una forte spinta verso l'alto del prezzo dell'oro. Ma gli osservatori del lingotto più attenti avranno notato che mentre la quotazione del petrolio è salita,

Published in MERC HIGHLIGHT
Lunedì, 21 Maggio 2018 11:12

Il pendolo dell'inflazione. L'analisi

Troppa inflazione fa male, troppo poca pure, ma cercare di fermare un pendolo delle dimensioni dell'economia americana esattamente nel mezzo non è cosa facile. Cosa comporta questa sfida per gli investitori? Verso inizio anno, l'inflazione dei prezzi al consumo (IPC) statunitense è salita oltre le aspettative.

Published in ECO HIGHLIGHT

Solitamente gli analisti iniziano l’anno con previsioni ottimistiche per poi moderare gradualmente gli entusiasmi con il progredire dell'anno. Nel 2017, tuttavia, hanno continuato rivedere positivamente le loro stime, che a loro volta hanno sostenuto l'andamento dei mercati azionari e mantenuto la volatilità a livelli notevolmente bassi.

Published in OPINIONI

L’attenzione dei mercati è tornata a concentrarsi sullo scenario siriano e mediorientale più in generale. L’effetto più diretto ha riguardato le materie prime. Il petrolio naturalmente vola in fasi di incertezza, da inizio anno ad aprile è salito del 12%.

Published in ECO PRIMO PIANO
Pagina 1 di 37

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni