Lunedi, 24 Settembre 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Diaman Scf, si è chiusa a Venezia l'undicesima edizione del Quant

Scritto da  Venerdì, 26 Febbraio 2016 15:06
Rate this item
(0 votes)

Si è conclusa oggi la due giorni dell’undicesima edizione del QUANT, l’evento dedicato al mondo dell’asset management organizzato a Venezia da Diaman SCF, società di consulenza finanziaria.

Il QUANT si è sviluppato in due giornate: la prima dedicata all’Exclusive Investment Forum, l’innovativa formula di workshop che fa incontrare asset managers e società di fondi, la seconda giornata invece ha visto protagonista la prestigiosa conferenza Quantitative and Asset Management Workshop. L’undicesima edizione della conferenza ha annoverato 15 speaker prestigiosi, tra questi Andrew Kumiega dall’Illinois Institute of Technology, Robert Krause di The VoiX Goup Corporation e Ruggero Bertelli dall’Università di Siena. Tra i practitioners intervenuti: Teodor Naoumov di Ubi Pramerica SGR, Gianni Pola di Anima SGR, Frédéric Hoogweld di Amundi, che hanno condiviso i risultati delle loro ricerche con il pubblico, presentando nuovi strumenti, idee e soluzioni da applicare. Durante la giornata si sono anche svolte 2 tavole rotonde a cura di Stefano Gaspari e Gianfranco Ursino. La prima ha coinvolto UBS, Deutsche Bank, Winton e iShares, sul tema “alternative beta”; la seconda ha visto protagonisti Diaman Sicav, Borsa Italiana, Directa SIM e Banca Finnat, per discutere di fondi quotati.
Più di 250 i delegati intervenuti, un record di partecipanti, tra i quali asset managers, fund of funds managers, responsabili finanza, directors, CEO e professionisti provenienti dal mondo istituzionale, arrivati a Venezia per conoscere le ultime novità e i nuovi prodotti presentati dagli oltre 25 espositori. 1000 metri quadri di area espositiva a disposizione dei delegati per sviluppare la loro attività di networking.
Parallelamente, due esposizioni temporanee hanno suscitato l’interesse dei delegati: una mostra fotografica di Giuseppe La Spada, dalla raccolta “Open Edition”, sul tema dell’acqua come bene da preservare è stata affiancata da una seconda esposizione di antichi titoli storici provenienti dal Museo di Scripofilia, raccolti all’interno di una mostra dal titolo “Investire nella storia”.
La sera del 25 Febbraio sono invece stati assegnati i Diaman Awards, che premiano i migliori gestori patrimoniali e di fondi di fondi. Grande aspettativa per i classificati, tra questi spiccano al primo posto: Gabriele Roghi di Invest Banca, Andrea Palma di Nuova Banca delle Marche, Ingo Werner di Fia Asset Management premiato per due categorie. Per i Fund of Funds al primo posto: Elisabeth Luis di Generali Investment Europe, Valeria Carbone di Sella Gestioni SRG, Sophie Bigeard di OFI Asset Management e Teodor Naoumov di Ubi Pramerica SGR. L’edizione si è completata con l’Exclusive Investment Forum, il meeting tra asset managers e gestori di fondi, con 6 società selezionate che hanno presentato i loro prodotti più innovativi. Hanno partecipato: Farad Group, UBS Etf, Finlabo Sicav, THEAM, Patrimony ed Ethenea.

Read 861 times

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni