Venerdi, 22 Giugno 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Candriam Investors Group, gestore patrimoniale paneuropeo multi-specialista di proprietà di New York Life Investment Management (NYLIM) e con 111 mld di euro in gestione, è la prima società ad aver ottenuto un riconoscimento SRI per un fondo ad alto rendimento.

Legg Mason Inc, una delle più importanti società di gestione patrimoniale al mondo con 754 miliardi di AUM2, annuncia il lancio del nuovo fondo Legg Mason Martin Currie Global Emerging Markets, disponibile all’interno nella sua gamma di fondi di diritto irlandese.

United Ventures SGR - Il gestore italiano indipendente di Venture Capital, specializzato in investimenti in società innovative nei settori del software e delle tecnologie digitali - annuncia il lancio del suo secondo Fondo di Venture Capital, denominato “UV2”, dopo aver finalizzato il primo closing a 75 milioni di Euro, superiore alla capitalizzazione complessiva del primo fondo lanciato nel 2013.

M&G Investments, tra le società di asset management leader a livello internazionale, annuncia il lancio di una nuova SICAV di diritto lussemburghese che investe in azioni del settore delle infrastrutture a livello globale, con l’obiettivo di generare un flusso di reddito crescente e di aumentare il capitale nel lungo termine*.

Il Gruppo Azimut (“Azimut”), il principale asset manager indipendente in Europa con oltre €49,6 miliardi di patrimonio totale in gestione e presente in 17 Paesi del mondo, e Alfalah GHP Investment Management Limited (“Alfalah Investments”), uno dei principali asset manager in Pakistan,

Il 14 novembre 2017 a Milano, il fondo Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, nato nel 1986 e gestito con approccio sostenibile dal 30 Settembre 2014, ha ricevuto il riconoscimento come miglior fondo SRI nella categoria “bilanciati e flessibili”.

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni