Lunedi, 24 Settembre 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

EQUITA Group consolida la sua missione di Investment Bank a supporto della media impresa

Scritto da  Mercoledì, 31 Gennaio 2018 14:57
Rate this item
(0 votes)

Equita Group procede con efficacia nell’implementazione della strategia di crescita comunicata al mercato e focalizzata su tre direttrici: consolidamento della propria leadership nelle tradizionali attività di Ricerca e Sales & Trading a valle delle evoluzioni recenti e degli stimoli nel mercato dei capitali domestico.

Diversificazione nelle quattro aree strategiche d’affari (Investment Banking, Alternative Asset Management, Sales & Trading e Proprietary Trading)
Ulteriore focalizzazione sulle alternative strategiche e l’accesso al mercato dei capitali per la media impresa e relativo rafforzamento del team di Investment Banking
• Dalla quotazione dello scorso novembre sono state ulteriormente rafforzate le basi che rendono Equita il partner di riferimento per gli investitori e per la media impresa nelle valutazioni strategiche e nell’accesso ai mercati dei capitali
• In particolare, a testimonianza di tale costante impegno nei confronti delle media impresa, Equita, in qualità di Sole Bookrunner e Placement Agent, ha concluso oggi con successo il collocamento tramite la piattaforma MOT di Borsa Italiana dell’emissione obbligazionaria di €180m del Gruppo Carraro. L’emissione Carraro rappresenta per Equita il nono collocamento obbligazionario dal 2013 nel ruolo di Sole Bookrunner per emittenti mid corporate e conferma l’assoluta leadership in questo segmento di mercato.
Ricerca, Sales & Trading
• Nasce PIR Monitor, una nuova pubblicazione trimestrale di Equita focalizzata sul mondo dei Piani Individuali di Risparmio e sulle mid-small cap italiane, con l'obiettivo di analizzare ed aggiornare periodicamente i dati ufficiali sui PIR, confrontare le valutazioni delle PMI quotate domestiche con i multipli delle omologhe società europee e del mercato italiano nel suo complesso.
Al suo interno viene inoltre proposto un portafoglio virtuale che rispetti i vincoli dei PIR, costruito usando come componenti il portafoglio Blue Chips e il portafoglio Mid Small cap dell'Ufficio Studi ed alcune obbligazioni emesse da società seguite dal team di analisti di Equita. PIR Monitor si inserisce in un quadro più generale di supporto di Equita sullo strumento PIR, a partire dalla sua stessa ideazione ed implementazione.
A tale riguardo Equita, oltre ad aver progressivamente aumentato nel corso dell’ultimo anno il numero di titoli azionari coperti dalla Ricerca, lo scorso 30 Gennaio ha promosso una conferenza sull’investimento sui titoli di debito PIR compliant con lo scopo di sostenere il dialogo tra i possibili nuovi emittenti domestici e gli investitori istituzionali.
Alternative Asset Management
• EPS Equita PEP SPAC S.p.A. (“EPS”), - la SPAC istituzionale promossa da Equita Group S.p.A. e Private Equity Partners S.p.A. e quotata sul mercato AIM Italia, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo e la valorizzazione di società industriali italiane attraverso la loro quotazione, prosegue il suo attivismo nel tessuto imprenditoriale italiano. Il 19 gennaio il Consiglio di Amministrazione di “EPS” ha approvato, con un investimento di €69,1 milioni, l’operazione di business combination tra EPS e Industrie Chimiche Forestali S.p.A., società leader in Italia nel settore della produzione dei tessuti per puntali e contrafforti e degli adesivi per il settore calzaturiero, automotive, packaging e del mobile imbottito.
• Prosegue l’attività di ricerca di ulteriori opportunità d’investimento nel percorso di costruzione del portafoglio di investimenti di EPDF (Equita Private Debt Fund). In particolare, nel dicembre 2017 il Fondo, affiancando un fondo di private equity italiano di primario standing, ha sottoscritto un impegno a fermo ad investire in obbligazioni subordinate ed azioni ordinarie di un’azienda leader in Italia nella produzione di piadine, per complessivi €7,0 milioni. Nello stesso periodo, il Fondo ha anche sottoscritto €7,5 milioni di obbligazioni senior emesse da un’azienda, controllata da un importante fondo di private equity internazionale, leader nella produzione di vetri speciali. Investment Banking
• L’attività di Investment Banking - priorità strategica di Equita - continua la sua crescita. Nell’ambito della strategia e consolidamento del dialogo con la media impresa, il team è stato ulteriormente rafforzato con l’arrivo di Andrea Scarsi, professionista con esperienza quasi ventennale con responsabilità e focus nel Mid Cap Advisory.
Il team di Investment Banking continua ad essere attivo in tutti i settori. Negli ultimi tre mesi Equita ha assistito, oltre al Gruppo Carraro nell’emissione obbligazionaria, Enerco nelle valutazioni delle opzioni strategiche che hanno poi condotto all’integrazione con Italgas, ha agito con il ruolo di Bookrunner nel recente collocamento di Spaxs, l’iniziativa SPAC promossa da Corrado Passera, e come Nomad e Joint Bookrunner nel collocamento di ALP.I, la SPAC promossa da Mediobanca.
Nel mondo delle Financial Institutions Equita ha contribuito al buon esito dell’aumento di capitale di Banca Carige, all’acquisizione delle Casse di Risparmio di Rimini e San Miniato da parte di Credit Agricole Cariparma ed ha assistito gli amministratori indipendenti di Anima Holding nell’operazione di rafforzamento della partnership nel risparmio gestito tra il gruppo Anima ed il gruppo Poste Italiane.
L’AD Andrea Vismara ha commentato: “Siamo molto soddisfatti delle varie attività promosse in questi mesi a supporto della media impresa coerentemente con la nostra linea strategica che mira allo sviluppo diversificato di Equita nei vari comparti di attività ed al rafforzamento del nostro posizionamento come investment bank indipendente di riferimento per investitori ed imprenditori per l’accesso ai mercati dei capitali”.

Read 515 times

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni