Domenica, 27 Maggio 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

L'inflazione favorevole, che negli ultimi quattro anni ha oscillato in un range ristretto del 3%-4%, è stata il fattore principale che ha contribuito a stimolare la propensione al rischio degli investitori per gli emergenti. Consistenti afflussi di capitali hanno rafforzato le valute dei mercati emergenti e consentito alle banche centrali di raggiungere i target di inflazione riducendo al contempo i tassi di interesse.

Ad aprile e inizio maggio sono proseguite le forti oscillazioni dei corsi sui mercati finanziari. L’indice MSCI EM ha chiuso il mese di aprile con un leggero rialzo; i singoli paesi e le singole regioni hanno, tuttavia, avuto un andamento molto eterogeneo.

Negli ultimi giorni si è assistito ad una marcata pressione al rialzo dei tassi a breve termine, che ha interessato anche il comparto dei BOT. I Bot negli ultimi mesi, ed in particolare dopo il venir meno delle tensioni per le elezioni francesi di inizio 2017, sono probabilmente stati usati maggiormente come collaterale in sostituzione ad esempio degli analoghi tedeschi (i cosiddetti bubills).

Giuseppe Conte è stato nominato Primo Ministro dal Presidente Sergio Mattarella ciò rappresenta il primo passo verso la riduzione dell’incertezza in Italia. Il tasso del Btp decennale questa mattina è diminuito e lo spread con la Germania si sta assottigliando. Ma questo è solo il primo passo.

La “Old Economy” colpisce ancora

Scritto da Giovedì, 24 Maggio 2018 11:24

I prezzi del petrolio rischiano attualmente di subire dei picchi. Poiché il rischio geopolitico continua a crescere in Medio Oriente e le dinamiche dell'offerta restano relativamente limitate, riteniamo che nelle prossime settimane il prezzo del petrolio potrebbe aumentare significativamente, quando la "Old Economy" tornerà a colpire.

I recenti sviluppi dello scenario politico italiano rappresentano inevitabilmente un rischio per gli attivi italiani e potenzialmente anche per l'Europa. Ma l’intera portata del danno sarà riscontrabile solo quando il fragile contratto tra gli alleati di coalizione di sinistra e di destra si convertirà in politica.

Pagina 1 di 194

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni