Giovedi, 24 Maggio 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

“Il ciclo del credito al consumo americano è giunto nella classica fase di maturità ed è ora probabile che inizierà a cedere, trascinando con sé la domanda interna che finora ha sostenuto la crescita. La Cina intanto prosegue la sua strategia di contenimento del debito, vendendo Treasuries".

Published in ECO HIGHLIGHT

Solitamente gli analisti iniziano l’anno con previsioni ottimistiche per poi moderare gradualmente gli entusiasmi con il progredire dell'anno. Nel 2017, tuttavia, hanno continuato rivedere positivamente le loro stime, che a loro volta hanno sostenuto l'andamento dei mercati azionari e mantenuto la volatilità a livelli notevolmente bassi.

Published in OPINIONI
Venerdì, 11 Maggio 2018 11:50

Europa, un caso di depressione stagionale

Dopo uno straordinario 2017, nel primo trimestre 2018 l’economia dell'Eurozona ha cambiato marcia, ma dal punto di vista dei fondamentali, i driver della crescita della zona euro restano validi. Dopo un 2017 eccezionale, nel primo trimestre 2018 l’economia dell'Eurozona ha cambiato marcia.

Published in ECO HIGHLIGHT

La Bank of England (BoE) ha deciso di mantenere i tassi invariati durante l’incontro di oggi (10 maggio), alla luce della recente debolezza del Pil, del calo dei prezzi immobiliari, dell’inflazione a livelli più bassi rispetto alle aspettative e, senza dubbio, anche a causa dell’incertezza legata alla Brexit.

Published in ECO PRIMO PIANO

Gli Stati Uniti hanno appena implementato quella che è stata definita come la riforma fiscale più ampia dagli anni ’80, con conseguenze di vasta portata per le società americane e le controparti straniere. Dato che, in una fase di graduale normalizzazione delle politiche monetarie,

Published in ECO HIGHLIGHT

Nonostante la ripresa economica dell’Europa, l’orientamento politico della Banca Centrale Europea è rimasto accomodante. Tuttavia, con il proseguire dell’espansione economica, è necessaria una revisione degli strumenti di politica monetaria nell’attuale panorama della BCE.

Published in ECO HIGHLIGHT

Come ampiamente previsto, la BCE ha mantenuto invariato il parametro della propria politica monetaria e la forward guidance nella riunione di giovedì. Tuttavia, la BCE ha riconosciuto che i recenti indicatori indicano una moderazione del ritmo di crescita pur restando coerenti con un'espansione solida e ampia dell'economia della zona euro.

Published in ECO PRIMO PIANO
Giovedì, 05 Aprile 2018 11:02

Venti di guerra commerciale?

La stagflazione – la combinazione di bassa crescita economica ed elevata inflazione – è uno dei principali timori degli investitori, probabilmente secondo solo alla deflazione. Infatti, in presenza di stagflazione, l’azionario soffre per via della bassa crescita dei profitti delle società, mentre si registra una perdita di valore delle obbligazioni per via dell’elevata inflazione.

Published in OPINIONI

La Fed ha alzato il tasso sui fed fund di un quarto di punto portandolo all’1,75% durante la riunione di politica monetaria di marzo. Sebbene il rialzo dei tassi fosse ampiamente previsto, questa riunione è stata lungamente attesa dai mercati alla ricerca di

Published in ECONOMIA

A causa delle forti distorsioni dovute ai giorni di festa intorno al Capodanno, i dati congiunturali cinesi non sono, in via eccezionale, un tema in questo report. L’argomento di discussione numero uno ultimamente è stato comunque l’annuncio di Pechino di voler abolire il limite dei mandati del presidente della Repubblica.

Published in ECONOMIA
Pagina 1 di 9

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni