Martedi, 24 Aprile 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Gli Stati Uniti e la Cina, le due principali economie a livello globale, sembrano entrare in una nuova era per quanto riguarda le relazioni economiche e commerciali. Con l'annuncio delle tariffe previste sulle importazioni di acciaio e alluminio, il 1° marzo, i funzionari statunitensi hanno effettuato il primo passo in quelle che saranno senza dubbio trattative controverse.

Published in ECO PRIMO PIANO

I mercati emergenti, a nostro avviso, assumeranno un ruolo di leadership a livello mondiale grazie a fondamentali costantemente solidi. A livello macro, inoltre, per quanto riguarda i pericoli di una guerra commerciale, non bisogna farsi prendere dal panico.

Published in ECO PRIMO PIANO
Giovedì, 05 Aprile 2018 11:02

Venti di guerra commerciale?

La stagflazione – la combinazione di bassa crescita economica ed elevata inflazione – è uno dei principali timori degli investitori, probabilmente secondo solo alla deflazione. Infatti, in presenza di stagflazione, l’azionario soffre per via della bassa crescita dei profitti delle società, mentre si registra una perdita di valore delle obbligazioni per via dell’elevata inflazione.

Published in OPINIONI

Donald Trump ha annunciato nuove tariffe per importazioni dalla Cina che pesano oltre 60 miliardi. In seguito è arrivata la reazione della Cina e le borse mondiali hanno fatto registrare pesanti passivi. Nel medio termine l’incertezza legata alla politica commerciale potrebbe portare turbolenza sui mercati finanziari,

Published in ECO HIGHLIGHT

L’8 marzo 2018 il presidente americano Donald Trump ha firmato due importanti atti che impongono dazi legali del 25% sulle importazioni di acciaio e del 10% sull’alluminio. Le tasse entreranno ufficialmente in vigore il 23 marzo 2018 e, per ora, esenzioni sono previste soltanto per Messico e Canada.

Published in ECONOMIA

L'oro ha subito una flessione alla fine della scorsa settimana, poiché le tensioni commerciali e geopolitiche sembravano essersi attenuate a seguito dell'annuncio del Presidente Trump riguardante il fatto che gli alleati, come Canada e Messico, sarebbero stati esentati dalle misure controverse proposte per imporre dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio verso gli Stati Uniti.

Published in ECO PRIMO PIANO

Grazie al miglioramento dei fondamentali, ci sono ottimi motivi per investire nel debito dei mercati emergenti (EMD) nel 2018. L’anno scorso i flussi di portafoglio verso l’EMD hanno segnato il record degli ultimi 10 anni a quota 112,8 miliardi di dollari, un trend in aumento e destinato a continuare anche quest’anno,

Published in OBB HIGHLIGHT
Martedì, 27 Febbraio 2018 10:46

Mercati obbligazionari: istruzioni per l’uso

L’economia globale sta crescendo in modo sincronizzato, l’inflazione ha ricominciato a salire, ma non troppo, mentre le Banche Centrali iniziano a ridurre gli stimoli, seppur in maniera prudente. Una combinazione ideale, ma non permanente, soggetta alle forze che già insistono sui mercati finanziari, come il ritorno della volatilità.

Published in OBB HIGHLIGHT

Il recente aumento della volatilità, secondo l'asset allocation mensile a cura di Degroof Petercam AM, dimostra che la sfida principale per i prossimi anni sarà quella di fare a meno del prolungato sostegno monetario senza ostacolare la crescita economica e sconvolgere troppo la psicologia del mercato.

Published in ECO PRIMO PIANO

Ci attendiamo un proseguimento della tendenza positiva dei mercati emergenti (EM) nel 2018, sebbene con rendimenti modesti. Una tendenza in crescita nei mercati emergenti e sviluppati, una stabilità continua nell'economia cinese, prezzi delle materie prime relativamente stabili,

Published in ECONOMIA
Pagina 1 di 2

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni