Venerdi, 22 Giugno 2018
Loading feeds...

Custom Logo Design

Da qualunque punto di vista la si guardi, la crescita cinese sta rallentando, e in particolare lo sviluppo degli investimenti obbligazionari – come confermato dai dati domestici. I leader cinesi hanno reso prioritarie la riduzione del rischio, la stabilità finanziaria e il contenimento della leva, e il focus è quindi passato da “crescita ad ogni costo” a “crescita di qualità”.

Published in ECO PRIMO PIANO

Robeco – società di gestione internazionale fondata nel 1929, con sede a Rotterdam e 16 uffici nel mondo – annuncia che la sua strategia FinTech ha destato grande interesse e i clienti hanno fatto confluire nel fondo più di 250 milioni di euro nei primi sei mesi dal lancio.

Published in PROMOTORI & CONSULENTI
Martedì, 05 Giugno 2018 10:22

FinTech, quale futuro?

Cosa riserva il futuro per il FinTech? Crediamo che i pagamenti online diventeranno la regola, e il contante l’eccezione, che la finanza digitale aprirà la strada a 2 miliardi di persone che attualmente non gestiscono i loro risparmi, che una cybersecurity adeguata è un requisito essenziale per non essere fuori mercato,

Published in OPINIONI

Non tutti gli investitori riconoscono il valore rivoluzionario e la rapidità dei trend demografici, dei trend tecnologici e dei cambiamenti delle normative. Crediamo di poter trarre benefici dalla tendenza a sottostimare i trend di crescita secolare che caratterizza gli investimenti a breve termine.

Published in INVESTIMENTI

Negli anni 1990 Robeco è stata tra le prime società di gestione a cogliere il potenziale offerto dalla sostenibilità in termini di ottimizzazione dei rendimenti. Per sfruttarlo al meglio, il processo di investimento è integrato da informazioni riguardanti i fattori (ESG) provenienti da autorevoli ricerche in tema di sostenibilità e dialoghiamo attivamente con le società che abbiamo in portafoglio.

Published in OPINIONI

In aprile i rendimenti dei Treasury decennali di riferimento hanno superato il 3% per la prima volta dal 2014, portando molti a credere che il rally dei mercati azionari potrebbe giungere al termine. Questo per la teoria secondo cui gli investitori tendono a cedere i titoli azionari più rischiosi e ad approfittare dei maggiori rendimenti dei titoli di stato USA, percepiti come estremamente sicuri.

Published in MERC HIGHLIGHT
Mercoledì, 09 Maggio 2018 10:24

Ancora ottimisti sugli Emergenti

Quante cose possono cambiare in tre mesi. Alla fine dello scorso anno, con l’economia globale in miglioramento sostenuta da revisioni degli utili al rialzo, i mercati azionari sembravano destinati a ulteriori miglioramenti. Qualcosa tuttavia ha compromesso questo scenario ideale.

Published in OPINIONI

I rendimenti dei titoli di Stato sono in crescita, spinti dalla stretta delle politiche monetaria delle banche centrali e dall’economia globale in continua accelerazione. Questo aumento è particolarmente evidente negli Stati Uniti, dove i Treasury decennali hanno superato il livello del 3%.

Published in MERC HIGHLIGHT

Sebbene i fondamentali siano positivi in un’economia globale che marcia a pieno ritmo, gli asset rischiosi sono cari. Neanche i fattori tecnici sono di aiuto: verso la fine dell’anno, le banche centrali lasceranno un vuoto che sarà impossibile colmare con gli investimenti privati. Niente panico. Infatti è proprio in questa fase che subentrano i gestori attivi.

Published in MERC PRIMO PIANO

Lo stimolo fiscale USA generato dagli sgravi fiscali voluti dal presidente Trump abbinato all’aumento dei tassi e alla crescita sostenute in teoria avrebbe dovuto rafforzare la valuta statunitense. Il dollaro, invece, continua a perdere terreno rispetto alle altre valute principali (tra cui l’euro) e non mostra ancora segni di ripresa.

Published in ECO PRIMO PIANO
Pagina 1 di 3

Testata registrata al tribunale di Milano, N. 40 del 14/02/2014
Direttore responsabile: Gabriele Petrucciani
Copyright © 2013 Brave Editori Srl - Tutti i diritti riservati

 

Chi siamo - Contatti - Privacy - Disclaimer - Condizioni